Primo piano

Mai più. Tolleranza zero per chi viola gli innocenti

di 
vetrina primo piano 1 2019 abusi

Il Kyrie eleison è risuonato nei sacri palazzi durante l’Incontro sulla protezione dei minori nella Chiesa, che dal 21 al 24 febbraio ha visto riuniti in Vaticano con papa Francesco centonovanta rappresentanti degli episcopati di tutto il mondo, oltre ad esperti e ad alcune vittime. «Confessiamo che vescovi, presbiteri, diaconi e religiosi hanno commesso violenze nei confronti di bambini e di giovani e che non siamo riusciti a proteggere chi aveva più bisogno della nostra cura; confessiamo che abbiamo protetto dei colpevoli e abbiamo ridotto al silenzio chi ha subito il male».